Risotto al Montepulciano D’Abruzzo

Ingredienti (per 4 persone) 320gr di riso Carnaroli 2 bicchieri di vino Montepulciano D’Abruzzo brodo vegetale 1 scalogno piccolo burro Parmigiano Reggiano Come prima cosa preparate un buon brodo vegetale saporito, con cipolla, carota, sedano. Tritate finemente lo sclaogno, ponetelo nella casseruola assieme all’olio extravergine e fatelo imbiondire. Quando sarà pronto unite il riso e lasciatelo tosare per due o tre minuti. Aggiungete ora il vino rosso e lasciate cuocere fino a completo assorbimento del vino. Continuate a cuocere il risotto in maniera classica aggiungendo il brodo caldo poco alla volta e aspettando che sia assorbito prima di aggiungerne altro. Quando ritenete di dover aggiungere l’ultimo mestolo di brodo, sostituitelo con l’altro bicchiere di vino rosso, fate assorbire e spegnete il fuoco. Mantecate con burro e parmigiano, coprite e lasciate riposare 2-3 minuti. Servite e buon appetito :-) Questa ricetta può essere realizzata dai vegetariani, sostituendo il burro con della margarina e tralasciando il Parmigiano. Se volete preparare questa ricetta per qualcuno che non “regge” l’alcol del vino, prima di utilizzarlo potete dealcolizzarlo in questa maniera: in un pentolino fate sobollire il vino e poi flambate. Quando la fiamma si spegne in vino sarà dealcolizzato.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento