Spezzatino al vino rosso

Questa ricetta mi era stata passata tempo fa sul NG it.hobby.cucina e la riporto così come mi è stata data

Fai soffriggere lo spezzatino in un battuto di lardo oppure in olio oppure in burro.
Quando lo spezzatino è rosolato, aggiungi cipolla carota rosmarino aglio sedano e alloro. Lascia appassire lievemente e aggiungi il vino (possibilmente non direttamente sulla carne ma a lato).

Copri, e lascia stufare da una a tre ore (dipende dal tipo di carne). Se occorre (e di solito occorre) aggiungi durante la cottura un buon brodo di carne o di verdure.
Infine scopri la pentola e lascia restringere il sugo.
I metodi per ottenere un sugo più denso sono:
- infarinatura della carne (altamente sconsigliabile)
- abbondare con le verdure che verranno poi pimerizzate (in caso di cotture più brevi) oppure si disferanno da sole (nel caso di cotture più lunghe)
- aggiungere oltre alle verdure citate anche una patata in piccoli pezzi con funzione addensante.
Come vino, utilizza un buon rosso corposo.

Buon appetito!!

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento